Avviso: #PCT: Fermo dei sistemi Giustizia – Giugno 2019

La DGSIA comunica che, per improrogabili attività di manutenzione straordinaria è stato disposto il fermo dei sistemi giustizia ed in particolare:

  • Con impatto a livello nazionale il Portale dei Servizi Telematici ( servizi di consultazione, deposito telematico, notifiche e comunicazioni di cancelleria e pagamenti telematici, sistema di Model Office), il Portale dei servizi on-line dei Giudici di Pace ed il Portale dei servizi on-line per i minorenni.
    Si precisa che per le consultazioni dei fascicoli sugli uffici dei Giudici di Pace risulta invece attiva l’APP su dispositivo mobile.
  • Con impatto sui distretti di Firenze, Perugia, Roma e l’Aquila il SICID, il SIECIC, il SIGP, il SIPPI/SITMP (poli migrati). 
  • Con impatto sul distretto di Roma il SICP, il Portale NDR, il SIES ed il SIGMA, il TIAP/Document@ (quest’ultimo è fermo per i circondari del Lazio ad eccezione di quello di Roma).
  • I sistemi amministrativi dei protocolli Calliope e Scripta ed il SIAMM.

Le attività indifferibili dovranno essere gestite secondo quanto previsto dall’art. 8 DM 264/2000.

Si raccomanda di non reiterare il deposito degli atti di parte in attesa della comunicazione degli esiti del deposito, comunicazione che verrà, comunque, inviata al ripristino dei sistemi.

I depositi per i quali è stato ricevuto un esito di errore anomalo nella giornata odierna (ad es. E401 – Il E0401: Il Mittente del messaggio non è autorizzato al Processo Telematico) saranno rielaborati e perverrà un nuovo esito automatico . Si raccomanda, pertanto, di non ripetere il deposito.

Si invitano i CISIA a dare tempestiva comunicazione a tutti gli utenti dei servizi sopra elencati tramite gli indirizzi email personali nell’ambito dei distretti di competenza.

 

Permanent link to this article: http://www.fiif.it/avviso-pct-interruzione-servizi-giugno2019/